Rovere

IL PAESE DI ROVERE SORGE A 1432 M S.L.M. AI PIEDI DELLA
CATENA MONTUOSA DEL SIRENTE SULL ’ ALTOPIANO DELLE
ROCCHE. IL BORGO È CIRCONDATO DA LOCALITÀ
TURISTICHE E NOTE STAZIONI SCIISTICHE COME I PIANI DI
PEZZA, CAMPO FELICE E IL MONTE MAGNOLA. DISTA CIRCA
128 CHILOMETRI DA ROMA, 33 DALL’AQUILA, 27 DA AVEZZANO E CIRCA TRE CHILOMETRI DAL CAPOLUOGO COMUNALE
ROCCA DI MEZZO.

Condominio Rovere

IL CONDOMINIO ROVERE E’ SITUATO A POCHI PASSI A PIEDI
DAL CENTRO DI ROVERE E OFFRE AMPI SPAZI COMUNI, SALA
LETTURA ,SALA GIOCHI CON TAVOLO DA PING-PONG, AREA
VERDE PIC NIC CON GRANDE BARBECUE , SERVIZI IGENICI E
UN AMPIO PARCHEGGIO GRATUITO

L’Appartamento

IN APPARTAMENTO TROVERAI DUE CAMERE DA LETTO CON
MATRIMONIALE ALLA FRANCESE , BAGNO CON DOCCIA ,
CUCININO COMPLETO DI ELETTRODOMESTICI,
PENTOLE, POSATE E STOVIGLIE ,SALA CON TAVOLO , SEDIE
E DIVANO PER UN TOTALE DI 4 POSTI LETTO. TROVERETE
INOLTRE DUE TV A SCHERMO PIATTO IL WI-FI E IL
RISCALDAMENTO TUTTO L’OCCORRENTE PER TRASCORRERE FANTASTICHE GIORNATE IN RELAX

97

Happy Clients

12000

Hours of Work

65000

Photos Taken

214

Completed Projects

Estate

Ne è un esempio l’Altopiano delle Rocche , dove è possibile dedicarsi a delle rilassanti escursioni a piedi, a cavallo, grazie anche alle strutture per l’equitazione molto presenti nella zona e in MTB, per la presenza di strade pianeggianti.Da Rocca di Mezzo, seguendo la strada che scende a Secinaro si arriva al suggestivo pianoro dei Prati del Sirente.Si tratta di un’ampia distesa di prato verde ai piedi del Sirente, caratterizzata dalla presenza di un singolare laghetto di forma circolare, la cui origine si ipotizzò fosse derivata dalla caduta di un meteorite.Da Rocca di Mezzo e da Rovere e Ovindoli, si giunge nella conca naturale dei Piani di Pezza, un luogo senza tempo dove ci si può avventurare liberamente a piedi, a cavallo o con la MTB.Numerosi sono gli itinerari da seguire. Tra questi il più interessante è quello che sale fino al rifugio Sebastiani, a oltre 2000 metri.

Inverno

L’ Altopiano delle Rocche in Provincia dell’Aquila è un sistema di altopiani carsici situati tra i 1200 e i 1400 metri di quota tra la catena del Sirente e quella del Velino, le più alte dell’Appennino centrale dopo il Gran Sasso. L’altopiano è sorvegliato da numerose cime – Monte Rotondo, Monte Cagno, Monte Ocre e Cefalone – tutti sopra i 2000 metri. Località ideale per praticare in inverno sci di fondo, ciaspole, sci escursionistico e sci alpino

Open chat